Elenco parziale degli strumenti autentici di Domenico Montagnana aggiornato al 21 Ottobre 2016

Violini:

Violino del 1717, “Ex Edgar Ortenberg” ( Budapest Quartet) oggi di Chiun-Teng Cheng, violinista della Cincinnati Symphony Orchestra
Violino del 1723, collezione privata
Violino del 1720-25, collezione privata inglese
Violino del 1723, collezione Cappella Reale del Belgio, Bruxelles, in uso al violinista Yossif Ivanov
Violino del 1725-30, collezione privata austriaca
Violino del 1727, collezione della “Banca Nazionale Austriaca”
Violino del 1730-40, ex collezione Cristiano Rossi, Italia
Violino del 1738, “Ex Martino Marsick”, collezione Paolo Peterlongo

Violoncelli:

Violoncello del 1720, in uso al violoncellista Lynn Harrell, U.S.A.
Violoncello del 1720, in uso al violoncellista Bruno Weinmeister, Vienna oggi in uso al violoncellista István Várdai, Budapest
Violoncello del 1721, di proprietà del violoncellista Jan Vogler, Germania
Violoncello del 1724 (1723?), in uso al violoncellista Truls Mørk , Norvegia
Violoncello del 1729, in uso al violoncellista Ralph Kirshbaum, U.S.A
Violoncello del 1735, “Feuermann”, collezione Guy Fallot, Svizzera
Violoncello del 1732, collezione di Strumenti musicali dello Stato Russo, Mosca,in uso al violoncellista Alexander Rudin
Violoncello del 1735, di proprietà del violoncellista Boris Pergamenschikow, ora di proprietà della Philarmonia Orchestra di Londra, affidato al suo primo violoncello Robert Cohen
Violoncello del 1739, collezione Stephen Kates, U.S.A.
Violoncello del 1739, “La Bella Addormentata”, in uso al violoncellista Heinrich Schiff, Vienna
Violoncello del 1740, “Ex Martin Lovett” (Amadeus Quartett) oggi di proprietà del violoncellista Steven Isserlis, Gran Bretagna
Violoncello del 1742, fondazione Jarnäker, Stoccolma
Violoncello, in uso al violoncellista Yo Yo Ma, U.S.A.
Violoncello del 1742, collezione di Strumenti musicali dello Stato Russo, Mosca, in uso al violoncellista Boris Andrianov
Violoncello del 17.., Fondazione Musikliebe , Amburgo, Germania, in uso al violoncellista Giorgi Kharadze

Contrabbassi:

Contrabbasso del 1747 ca., collezione Thomas Martin, Gran Bretagna

Violini

Contrabbassi