Violoncello 1739

Collezione Stephen Kates – U.S.A.
Di grande interesse è il confronto di questo splendido violoncello portante una etichetta datata 1739 con “La Bella Addormentata” costruito nello stesso anno. I materiali impiegati da Montagnana sono sempre di prima scelta e con ogni probabilità erano facilmente reperibili a Venezia. Lo studioso di queste splendide opere, può con grande piacere osservare l’assenza di una ossessiva ripetizione meccanica; ogni strumento mostra la ricerca quasi intenzionale della creazione del pezzo unico.

87

88

89

90

91

92

93